“La dama in grigio” di Antonia Romagnoli

“La dama in grigio” fa parte della saga “ghost ladies” pubblicata da Antonia Romagnoli fra il 2016 e il 2019. 

Il romanzo è ambientato in Inghilterra, in Cornovaglia, nei primi anni del XIX secolo. L’intreccio vede Joanne, una giovane dama di famiglia borghese, costretta dal padre a sposare un uomo facoltoso, molto più vecchio di lei e tutt’altro che affascinante. Joanne, che ha un carattere forte e delle convinzioni piuttosto progressiste per l’epoca, rifiuta categoricamente la proposta di matrimonio ed è così mandata in esilio dal padre presso una zia caduta in disgrazia dopo aver sposato un pover’uomo, per amore. L’esilio, che doveva essere una punizione per la sua insolenza, si trasformerà in ben altro grazie anche all’aiuto del fratello di Joanna.

Questo romanzo è una vera perla e le ragioni sono molteplici. 

Continua a leggere su Cultura al femminile: https://www.culturalfemminile.com/2019/09/22/la-dama-in-grigio-di-antonia-romagnoli/