“Il sapore delle parole inaspettate” di Giulia Zorat

“Il sapore delle parole inaspettate” è il primo riuscitissimo romanzo di Guilia Zorat, edito da Il Libraio.

La trama si articola intorno a cinque personaggi principali: Josephine, proprietaria di una pasticceria a Parigi; Jacques, l’innamoratissimo marito di Josephine con cui condivide la vita da sessant’anni; Irene, una trentenne dal passato doloroso e da poco sbarcata nella capitale francese; Enea, il figlio di Irene, un ragazzino sorprendentemente saggio; François, un uomo quarantenne che passa le sue giornate a piangersi addosso, rifiutando la vita.

I cinque personaggi sono accomunati da un vuoto, da una mancanza talmente forte che si materializza nel filo conduttore delle loro storie.

Ci pensi che il dolore che hai provati ieri e quello che hai provato oggi, anche se ti sembrano così simili, sono diversi? Ci pensi che niente è mai uguale e tu nemmeno te ne accorgi?

Continua a leggere su Cultura al femminile: https://www.culturalfemminile.com/2020/11/30/il-sapore-delle-parole-inaspettate-di-giulia-zorat/