chi sono - serena pontoriero

Chi sono

Mi chiamo Serena Pontoriero e sono una lettrice appassionata, una studiosa accanita e una scrittrice in erba.

Sono laureata in filosofia, a Roma per la triennale e a Parigi per la specialistica. Ho scelto di vivere in questa città nel 2012, innamorata della sua Bellezza barocca, romantica, decadente, austera – poliedrica. E anche perché ho adorato i filosofi francesi del ‘900: da Sartre a Derrida, da Deleuze a Foucault.
Appassionata d’arte, Parigi mi immerge in mondi antichi. Fantastico quando corro a prendere il treno a Saint-Lazare per aggiungere nubi di vapore intorno ai binari come nei famosi quadri di Monet; naso in su nella chiesa Saint-Sulpice per scrutare i capolavori di Delacroix; turbinio di sogni musicati dello strano accento di Dalí, passeggiando per Montparnasse.

Esprimo la mia passione per la scrittura, collaborando con due blog: Cultura al femminile, per il quale curo anche la rubrica dei racconti, e Donne che emigrano all’estero: http://donnecheemigranoallestero.com/

Siete curiosi di conoscere le mie pubblicazioni? Le trovate tutte qui!

Dal 2014 lavoro come digital project manager, dapprima in un’agenzia di comunicazione digitale ed ora in una multinazionale IT.  I miei interessi sono vari e mi lancio in mille nuove avventure. Al di là della semplice progettazione ho studiato e lavorato su progetti accessibili alle persone disabili; sono stata manager della prima azienda dell’ICT composta esclusivamente da lavoratori con disabilità; mi sono formata all’User Experience ed ho potuto realizzare prodotti in linea con le esigenze degli utilizzatori; sono specialista del settore no-profit; ho dato conferenze; partecipo attivamente all’inserimento delle donne nel mondo dell’ICT. 

Avrete capito che non so stare tranquilla un attimo quindi, non ne dubitate, tanti altri bei progetti sono in cantiere!

Spero di rivedervi presto!